Come muoversi a San Francisco

I mezzi pubblici a San Francisco non sono solo il modo migliore e più comodo per muoversi e spostarsi per la città, ma sono anche delle vere e proprie attrazioni turistiche.

Grazie ai numerosi, ben organizzati ed economici trasporti pubblici a vostra disposizione, per muoversi a San Francisco e nei dintorni non c’è che l’imbarazzo della scelta.


Trasporti pubblici a San Francisco

La San Francisco Municipal Railway o MUNI (sito www.sfmuni.com), l’azienda municipalizzata di San Francisco, con il suo servizio di autobus e tram, e la Bay Area Rapid Transit BART, con la veloce metropolitana che copre il centro ma anche le aree periferiche, fanno si che i trasporti pubblici di San Francisco siano i più efficienti di tutti gli Stati Uniti.

Cable Car

I mezzi pubblici sono una delle attrazioni principali turistiche di San Francisco. Oltre che alle sopracitate metropolitane, taxi e bus, San Francisco offre una rete tramviaria in cui i diversi tram sono copie dei tram presenti nelle diverse capitali europee e statunitensi. E poi come poter dimenticare i Cable Car. I Cable Car sono le storiche carrozze tramviarie istituite alle fine dell’800 ed oggi ancora presenti su tre linee, per un totale di 25 chilometri di tragitto.

Cable Car San Francisco

Traghetti

E infine come poter dimenticare la baia di San Francisco dove il porto di San Francisco è uno dei più trafficati di tutta la West Coast, con decine di traghetti che ogni giorno trasportano passeggeri su e giù per la costa, da Sausalito a Oakland passando per l’isola posta al centro della baia, la ex prigione di Alcatraz.

Bicicletta

Nonostante i numerosi saliscendi delle strade di San Francisco, andare in bicicletta è un’attività divertente e consigliata. Un classico giro è quello che va da Fisherman’s Wharf lungo la periferia della baia, attraversa Crissy Field, Presidio e il Golden Gate Bridge per arrivare a Sausalito o alle Marin Headlands.
In ogni caso, al momento del noleggio della bicicletta vi sarà consegnata una piccolo mappa con alcuni percorsi alternativi.
Vi ricordo anche che, per la legge della California i minori di 18 anni devono indossare il casco e tutti i ciclisti devono essere muniti di faro se circolano di notto. Insomma, con la polizia non c’è da scherzare!
Informazioni più precise per muoversi a San Francisco in bicicletta le trovate nel sito della San Francisco Bicycle Coalition (www.sfbike.com).

Inserisci un commento