Come muoversi a San Diego

Come per la maggior parte delle città della California, i mezzi pubblici anche a San Diego lasciano un po’ a desiderare. Per questo motivo, l’auto rappresenta il mezzo più facile per muoversi a San Diego, soprattutto per i residenti. Le strade (Highway) sono grandi e comode anche se il traffico, soprattutto all’interno della città nelle ore di punta, è molto intenso. Fate attenzione ai parcheggi, che anche se facili da trovare spesso sono a pagamento.

Autobus e Trolley

Il trasporto pubblico di San Diego è garantito dai trolley e dagli autobus gestiti dal Metropolitan Transit Service, o più semplicemente MTS (tel: 619-233-3004, 800-266-6883, 24/24 info registrate 619-685-4900; 5:30-20:30 lunedì-venerdì, 8-17 sabato e domenica; www.sdcommute.com).

Il famoso Trolley, che altro non è che un tram che viaggia sulla stessa tratta degli autobus saltando però alcune fermate in modo da coprire tutte le zone della città in tempi più rapidi. Inoltre, il vantaggio del trolley è che non dovendo subire il traffico stradale permette di accorciare di molto i tempi per spostarsi all’interno di San Diego.
I trolley servono, principalmente, la downtown e le zone circostanze quali Mission Valley, la zona est della città e la zona sud della baia. Altre linee si muovono verso la parte della Mid-Coast (in modo da garantire il collegamento tra la Old Town e la Città Universitaria, lungo la Interstate 5) altre zone della downtown. Entrando più nel dettaglio, esistono tre linee diverse di trolley: la blu, la arancione e la verde. La linea blu è disposta da nord verso sud, raggiungendo quasi il Messico. La linea arancione e la linea verde, invece, si estendono da est ad ovest.
Qui sotto la mappa dei Trolley che potete trovare anche nel sito di riferimento del San Diego Metropolitan Transit System (www.sdmts.com):

San Diego Trolley Mappa

Il biglietto per i trolley si fa presso le fermate nelle apposite macchinette ed è valido sia per gli autobus sia per i trolley. Consigliamo di conservare i biglietti ad ogni corsa per non incappare in spiacevoli inconvenienti con i controllori.
Dove non arrivano i trolley, ci sono gli autobus che vi permettono di raggiungere la maggior parte dei luoghi di interesse (spiagge incluse) con un numero veramente elevato di fermate nelle zone centrali della città.
Ovviamente, nel sito di riferimento (www.sdmts.com) potete trovare tutte le indicazioni utili: i costi, le linee, le fermate, e anche l’utile online trip planner per pianificare il vostro viaggio.

Treni

Come in altre città della California, anche a San Diego i treni sono gestiti dalle compagnie Amtrak e Coaster e consentono di spostarsi lungo costa e collegano San Diego con le maggiori città del sud della California: Los Angeles, Orange County, Riverside, San Bernardino, e Ventura. Esistono due stazioni Amtrak a San Diego, una in Old Town e l’altra in Downtown.
Per informazioni più dettagliate vi rimandiamo ai siti di riferimento delle due compagnie. Per la compagnia Amtrak il link è Stazione Treni Amtrak a San Diego; mentre quello della Coaster è questo Sito ufficiale compagnia.

Traghetti

Esiste, infine, la possibilità di utilizzare anche trasporti via mare. Diversi, traghetti collegano ogni ora il Broadway Pier con il Coronado. Alcuni water taxi (tel: 619-235-8294) vanno dal Seaport Village a Coronado, dove si ferma al Ferry Landing Marketplace e a Glorietta Bay. Questo servizio è in funzione dalle 14 alle 22 da lunedì a venerdì e dalle 11 alle 23 sabato e la domenica. È disponibile anche un servizio a pagamento per Shelter Island, Harbor Island, Chula Vista e South Bay.

Inserito in: San Diego